Main menu
Impronta EticaNewsImpronta Etica sottoscrive il Protocollo MicroKyoto Imprese

Impronta Etica sottoscrive il Protocollo MicroKyoto Imprese

E’ stato siglato ieri, mercoledì 23 gennaio, il Protocollo d’intesa per la realizzazione del Progetto MicroKyoto Imprese, volto a promuovere presso le imprese del territorio bolognese il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni di gas climalteranti,  così da contribuire al raggiungimernto degli obiettivi fissati a Kyoto nel 1997.
Il progetto, proposto dal gruppo di lavoro Energia del Forum Agenda21, è stato definito al termine di un percorso partecipato che ha coinvolto la Provincia di Bologna, associazioni di categoria, associazioni di imprese, singole aziende ed organizzazioni del terzo settore.
Il Protocollo è stato sottoscritto da Beatrice Draghetti (Presidente della Provincia di Bologna), Giordano Baietti (Vicepresidente di Unindustria), Fabio Giovannini (Vicepresidente CNA) e Maria Luisa Parmigiani (segretario generale di Impronta Etica).

Le imprese potranno aderire al progetto presentando un Programma di risparmio energetico che quantifica l’obiettivo annuale di risparmio energetico da conseguire e definisce le azioni di riduzione dei consumi e dei gas climalteranti. Le stesse collaboreranno inoltre all’attuazione di progetti locali che siano coerenti con i principi espressi dal Protocollo di Kyoto.
Il progetto permetterà di:

  • coinvolgere le imprese del territorio nella riduzione delle emissioni di co2
  • divulgare presso le imprese nuove modalità per il risparmio energetico e la riduzione della CO2
  • sistematizzare, quantificare e pubblicizzare le iniziative realizzate dalle imprese
  • contribuire alla realizzazione di progetti locali per la sostenibilità favorendo la collaborazione tra imprese, enti locali e società civile

La partecipazione al progetto MicroKyoto Imprese è volontaria ed aperta a tutte le imprese e associazioni di imprese della Provincia di Bologna.

Tra le imprese del territorio, sono già numerose le aziende associate ad Impronta Etica che hanno espresso il proprio interesse ad aderire al Protocollo: Camst, Coop Adriatica, Coop Ansaloni, Coop Murri, Granarolo, Hera, Manutencoop, Scs Azioninnova e Unipol Gruppo Finanziario.
E’ possibile scaricare il testo del Protocollo di Kyoto 1997 e del Protocollo di Intesa MicroKyoto Imprese cliccando sui link seguenti: