Main menu
Impronta EticaLe Nostre Impronte NewsI soci di Impronta Etica si “Illuminano di meno”

I soci di Impronta Etica si “Illuminano di meno”

Anche quest’anno si rinnova la Camapagna “M’illumino di meno”, giornata internazionale in favore del risparmio energetico promossa in Italia dal programma di Radio2 Caterpillar.
In particolare, l’invito rivolto a tutti è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili il 15 febbraio 2008 dalle ore 18.

Numerosi i soci di Impronta Etica che hanno scelto di aderire alla Campagna, fra questi:

  • Coop Adriatica ha scelto proprio la data del 15 febbraio per inaugurare due nuovi supermercati (a Calderara e Pianoro) alimentati da impianti fotovoltaici installati sul tetto. Inoltre, le luci saranno abbassate dalle 18.00 alle 20.00 nei supermercati, ipermercati e centri commerciali e dalle 18.00 alle 19.30 nelle librerie.coop. Infine, fino alla settimana successiva alla chiusura della Campagna nei supermercati e ipermercati saranno in vendita lampadine a basso consumo con uno sconto del 30%, mentre nella giornata odierna le librerie proporranno volumi su ecologia e ambiente con uno sconto del 10%;
  • Emilbanca aderisce spegnendo tutte le luci nelle 27 filiali (con comunicazione su monitor di cassa e con cartelli esposti fuori dalle filiali che richiamano la Campagna) e spegnendo le luci verdi e blu che illuminano la sede centrale. Inoltre, Emilbanca sponsorizza l’iniziativa “M’illumino d’arte”: alle 19.00 si spegneranno i riflettori che illuminano Piazza Maggiore (Bologna) e i particolari della Piazza saranno illuminati da un eco-proiettore alimentato con l’energia prodotta da speciali biciclette;
  • Coop Consumatri Nordest abbasserà le luci dalle ore 18.00 alle 20.00 negli 8 ipermercati e supporterà la Campagna con testimonianze all’interno di programmi televisivi e interviste;
  • Coop Murri aderisce spegnendo tutte le statue luminose;
  • Granarolo e ScsAzioninnova aderiscono invitando i propri dipendenti a spegnere i dispositivi elettrici non indispensabili e abbassare le luci negli uffici;
  • HERA ha aderito a M’illumino di meno attraverso: conferma e rilancio per il 2008 della campagna “Energia positiva “ per la riduzione dei consumi energetici, che nel 2007 ha portato riduzioni di emissioni di 1.100 t di CO2; CasaHera, laboratorio per il risparmio energetico domestico, in Piazza a Cervia; distribuzione lampade a basso consumo e kit frangigetto; collaborazione con i Comuni per spegnimenti illuminazione pubblica dalle 18 alle 19 di venerdì 15 febbraio.

Per ulteriori informazioni seguire il link della Campagna