Main menu

Codice Etico

Codice Etico Il Codice Etico del CCC, approvato dall’Assemblea dei Soci fin dal giugno 2003, costituisce lo strumento etico di riferimento per la politica di sostenibilità del consorzio, che oltre ad Impronta Etica aderisce anche al progetto Global Compact delle Nazioni Unite.La funzione principale del codice etico è quella di affermare una serie di principi:

  • eticità generali
  • legalità
  • comportamenti nei rapporti con la Pubblica Amministrazione
  • organizzazione
  • corretta amministrazione
  • responsabilità sociale
  • sostenibilità, inclusa tutela dell’ambiente e salute e sicurezza sul lavoro
  • trasparenza verso il mercato
  • contrasto del terrorismo e della criminalità
  • comportamenti quando il Consorzio svolge funzioni di PPAA

e di vincolare al rispetto dei principi sia gli amministratori e il personale del Consorzio che gli stessi Soci, tutte le volte che operano in ambito consortile.Il Codice Etico rappresenta anche uno dei documenti di riferimento del modello di organizzazione e controllo finalizzato alla prevenzione dei reati ex Dlgs 231/2001.

La violazione dei principi del Codice Etico da parte di amministratori, dirigenti, dipendenti e collaboratori comporta l’applicazione di sanzioni; analogamente lo statuto e i regolamenti consortili prevedono sanzioni a carico del Socio che a sua volta violasse principi del Codice Etico con riferimento ad attività svolte in ambito consortile.