Main menu

Bilancio Sociale 2007

Il Bilancio Sociale 2007 rappresente la prima edizione del Bilancio Sociale di UGF, gruppo costituito ufficialmente il primo settembre 2007, in seguito al processo di riorganizzazione societaria che ha coinvolto il Gruppo Unipol durante lo scorso anno. Durante quest'anno inoltre è stato avviato il lavoro per la realizzazione di una nuova “Carta dei Valori” di UGF, volto a favorire un più ampio coinvolgimento dei lavoratori e degli agenti. Diversi i prodotti e servizi di contenuto sociale, in grado di promuovere prevenzione dei rischi, tutela e sicurezza nei vari ambiti della vita degli individui, come delle attività economiche e imprenditoriali, sulla base di un elevato rapporto tra qualità e convenienza.
È il caso dell’innovativa “scatola nera”, un dispositivo satellitare che, montato sugli autoveicoli, è in grado di garantire immediato soccorso in caso di incidente, localizzare e ritrovare il mezzo quando venisse rubato e, più in generale, favorire una guida più responsabile. Vi sono inoltre i prodotti bancari, conti correnti e mutui, rivolti alle persone più deboli, come anziani e giovani a basso reddito. Unipol ha poi acquisito una posizione di leadership nella gestione dei fondi pensione negoziali, fondamentali per promuovere la previdenza integrativa per i lavoratori.
I risultati economici conseguiti dal Gruppo nel corso del 2007 hanno consentito di produrre benefici non solo per gli azionisti, ma per l’insieme degli stakeholder, come dimostra la distribuzione del valore aggiunto che l’anno scorso
ha superato i 2 miliardi e 121 milioni di euro.
Attenzione e impegno sono stati dedicati da UGF alle iniziative di carattere sociale e solidaristico: dal sostegno a Libera ed alle cooperative che operano sui terreni confiscati ai mafiosi (nel 2007 sono stati assegnati oltre
145 mila euro alla cooperativa Libera Terra Puglia, grazie alla campagna “un euro per polizza”, che prosegue anche nel 2008); al contributo ai giovani ricercatori dell’AIRC, all’aiuto all’AISM e ad iniziative sanitarie in alcuni paesi africani. In questo contesto è stata rinnovata la funzione della Fondazione Unipolis, che svilupperà iniziative nell’ambito culturale, della ricerca, della sicurezza, oltre che di solidarietà sociale.
Il Bilancio 2007 è stato redatto prendendo a riferimento gli standard GBS, GRI G3 e l'AA1000.