Main menu

Codice Etico

Il nuovo Codice Etico del Gruppo Hera nasce come conseguenza della revisione di Missione e Valori aziendali avvenuta nel settembre 2006. Il Gruppo di lavoro è stato coordinato dall'Unità Corporate Social Responsibility e composto dal Direttore di Hera Bologna, dal Direttore del Personale e Organizzazione, dal Responsabile Formazione e Sviluppo, dalla Responsabile Comunicazione Interna, dal Responsabile Relazioni Esterne, dalla Direttrice Acquisti e Appalti e dal Responsabile di Internal Auditing.
Il percorso di aggiornamento del Codice è stato caratterizzato, sin dall'inizio, da una modalità partecipativa finalizzata a definire norme e comportamenti il più possibile condivisi all'interno dell'organizzazione. La prima bozza, prodotta in seguito all'analisi delle aree a "rischio etico", partendo dai sistemi gestionali interni, con il coinvolgimento dei responsabili del Gruppo che gestiscono le relazioni con i vari stakeholder, è stata sottoposta a due focus group di lavoratori che ne hanno determinato una parziale revisione con le loro osservazioni. La seconda bozza così prodotta è stata oggetto di intervista ad alcuni Sindaci dei Comuni soci, e consegnata a dirigenti e quadri del Gruppo con il risultato di determinarne una ulteriore revisione in seguito alle sollecitazioni prodotte da questi stakeholder.
Il Codice Etico del Gruppo, frutto dunque di un dialogo e confronto con diversi interlocutori dell'azienda e soprattutto con i lavoratori, è stato approvato il 12 settembre 2007 dal Consiglio di Amministrazione di Hera S.p.A.