Main menu
Impronta EticaNewsImpronta Etica partecipa alla II Conferenza Nazionale del Progetto Life+ PRISCA

Impronta Etica partecipa alla II Conferenza Nazionale del Progetto Life+ PRISCA

Si è svolta il 7 novembre a Ecomondo la II Conferenza Nazionale del Progetto Life+ PRISCA, Progetto pilota di riutilizzo su scala a partire dal flusso dei rifiuti solidi urbani.

All’evento sono stati presentati i primi dati rispetto al modello gestionale sviluppato dal progetto nei due Centri di Riuso di Vicenza e San Benedetto del Tronto. Hanno contributo alla discussione e alla condivisione di strategie di gestione dei rifiuti orientate alla sostenibilità esperti del settore e rappresentanti di altri progetto Life+ sul tema dei rifiuti, tra cui Impronta Etica che ha portato l’esperienza del Progetto LOWaste.

In coerenza con le indicazioni della Commissione Europea e la gerarchia europea dei rifiuti, il progetto PRISCA, attraverso il riutilizzo di beni e la preparazione al riutilizzo di rifiuti provenienti dal flusso di rifiuti solidi urbani, contribuisce alla realizzazione degli obiettivi di prevenzione ampiamente intesa.

Il potenziamento del riutilizzo di beni e della preparazione al riutilizzo di rifiuti risponde agli obiettivi di gestione efficiente delle risorse e di minimizzazione dell’impatto ambientale, oltre ad avere positivi risvolti economici e sociali.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.