Main menu
Impronta EticaNewsDal blog Impresa 2020: la sostenibilità come imperativo strategico per il Business

Dal blog Impresa 2020: la sostenibilità come imperativo strategico per il Business

L’importanza delle imprese nel realizzare una società più sostenibile e inclusiva.

Sul blog di CSR Europe è stato pubblicato un articolo di Stefan Crets, direttore di CSR Europe, che sottolinea la necessità di migliorare la leadership delle imprese nel realizzare una società più sostenibile e più inclusiva.

Il CSR Europe, come principale rete di imprese per la Responsabilità Sociale d’Impresa (RSI) in Europa, nel giugno 2014 ha lanciato il Manifesto Impresa 2020 che ha invitato imprese e governi ad essere agenti di cambiamento. Occupabilità e inclusione, produzione e consumo sostenibili, trasparenza e diritti umani sono stati identificati come le tre principali sfide e priorità strategiche su cui lavorare. Il Manifesto ha dimostrato che la sostenibilità è di fondamentale importanza e un driver unico per la crescita del business nel medio e lungo termine.

Nel 2015, è stato raggiunto l’accordo COP21 e le Nazioni Unite hanno lanciato gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs): due iniziative che rappresentano un consenso globale e una spinta importante alla consapevolezza che le imprese hanno un ruolo chiave da svolgere e la RSI può contribuire ad aumentare la competitività sostenibile delle imprese.

Gli SDGs, inoltre, hanno creato un linguaggio comune per le imprese, i governi a tutti i livelli e le parti interessate, per affrontare i problemi e migliorare la collaborazione. Alcuni passi di allineamento in merito tra il CSR Europe e organizzazioni a livello globale sono già state avviate: nel gennaio 2015, il partner cinese – “CSR/WTO China” – ha lanciato una campagna sugli SDGs con una serie di importanti amministratori delegati cinesi; nell’ottobre 2016, con i colleghi canadesi – “Canadian BSR” – c’è stato un lavoro comune per delineare le necessità di trasformazione delle imprese; all’inizio di novembre 2016 è stato avviato un dialogo con aziende giapponesi, rappresentate dal Consiglio delle imprese giapponesi in Europa e la Federazione giapponese dei datori di lavoro, su come collaborare verso gli SDGs; il partner nazionale tedesco ha organizzato un importante evento su come raggiungere gli SDGs.

Per passare all’azione, il CSR Europe vuole unire tutti gli sforzi in un nuovo programma, il Sustainable Business Exhange: che intende essere il luogo in Europa per il raggiungimento degli SDGs, basato sui due seguenti requisiti necessari:

  1. una trasformazione interna delle aziende, fondamentale per portare più azionisti e valore sociale;
  2. una maggiore collaborazione, tra attori pubblici e privati, e tra le imprese stesse.

Il nuovo programma sarà presentato e discusso durante l’evento Taking Action organizzato da CSR Europe in collaborazione con Huawei, previsto per il 6 dicembre 2016 a Bruxelles.

Leggi l’articolo.

Fonte: http://blog.csreurope.org/