Main menu
Impronta EticaNewsIV Edizione: Indagine Internazionale di Zurich sulle PMI

IV Edizione: Indagine Internazionale di Zurich sulle PMI

Impatto del climate change sul business di oltre 2.600 imprese in 13 paesi nel mondo.

Dall’indagine condotta da Zurich emerge che quattro PMI su cinque nel mondo temono gli impatti del climate change sul business, mentre in Italia il rischio è ancora sottovalutato.

In Italia il 63% delle PMI teme gli impatti del climate change sul business contro 80%  delle PMI a livello globale. L’Italia è uno dei Paesi in cui le PMI sottovalutano di più l’impatto di eventi climatici estremi sul proprio business.

Inoltre, per quanto riguarda i potenziali effetti del climate change sul business, il 32,5% delle PMI in Italia ritiene che l’interruzione dell’attività aziendale sia il rischio a cui prestare maggiore attenzione, mentre il 22,5% delle PMI si preoccupa per eventuali danni materiali. A seguire l’incremento dei costi per l’acqua e l’energia (17%), l’aumento della burocrazia a causa dell’entrata in vigore di nuove normative (13%).

Per ulteriori informazioni e approfondimenti si rinvia al seguente link.