Main menu
Impronta EticaProgetti Camst Progetti Coop Alleanza 3.0 Progetti IGD Siiq NewsWaste2Value | Il progetto di Impronta Etica, Camst, Coop Alleanza, IGD e Future Food Institute

Waste2Value | Il progetto di Impronta Etica, Camst, Coop Alleanza, IGD e Future Food Institute

Il progetto di economia circolare per il riutilizzo dei rifiuti alimentari nel centro commerciale Centro Nova di Villanova di Castenaso.

Impronta Etica in partnership con tre imprese socie – Camst – La Ristorazione Italiana, Coop Alleanza 3.0 e IGD SiiQ – che operano congiuntamente all’interno del Centro Nova di Villanova di Castenaso (BO), ha delineato il progetto “Waste2Value: Valore ai Rifiuti”, coinvolgendo attivamente Future Food Institute come knowledge partner e facilitatore del processo.

L’obiettivo del progetto è quello di riportare nei cicli produttivi le materie che sono considerate “scarto” trasformandole in una risorsa: progettare, prototipare e realizzare soluzioni alternative e replicabili per la creazione di prodotti e/o servizi grazie al riutilizzo degli scarti di lavorazione e dei rifiuti organici – che altrimenti non troverebbero alcuna collocazione in filiere già avviate – attraverso un modello di economia circolare a ciclo chiuso, interno al centro commerciale Centro Nova di Villanova di Castenaso (BO).

Un progetto per diffondere la cultura della sostenibilità e promuovere l’economia circolare sul territorio, verso tutta la comunità, dalle scuole alle università, sino ai visitatori dei centri commerciali, attraverso un processo di coinvolgimento attivo e partecipato. Il progetto, che si svolgerà nel corso del 2017, si articola in diverse fasi: dall’identificazione di possibili soluzioni sino alla loro prototipazione, passando per un necessario confronto con la comunità, i soci e i dipendenti delle imprese coinvolte nel progetto.

Maggiori informazioni su Waste2Value sono disponibili a questo link.

Per approfondimenti: info@improntaetica.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *