Main menu
Impronta EticaLeggi e standard NewsRegolamento Consob di attuazione del D.Lgs. 254/2016

Regolamento Consob di attuazione del D.Lgs. 254/2016

Regolamento Consob sulle informazioni di carattere non-finanziario e di diversità e sulla correlata Dichiarazione non-finanziaria (D.Lgs. n. 254/2016).

Il Regolamento – adottato in attuazione di una direttiva europea (2014/95/UE), recepita nell’ordinamento nazionale (decreto legislativo 254/2016) – disciplina le modalità di pubblicazione, verifica e vigilanza sulle dichiarazioni di carattere non finanziario.

Il Regolamento prevede un regime diversificato di pubblicazione e di trasmissione diretta alla Consob della Dichiarazione non finanziaria (Dnf): in particolare, al fine di contenere gli oneri gravanti sulle imprese, è previsto che le società quotate e diffuse utilizzino i canali di pubblicazione e trasmissione già previsti dall’attuale disciplina del Testo Unico della Finanza, mentre per le altre società è prevista la pubblicazione della Dnf sul proprio sito internet al fine di garantire un più facile accesso a tutti gli stakeholder interessati.

Per quanto riguarda la verifica di conformità della Dnf, effettuata dal revisore legale, le imprese potranno scegliere fra due forme di attestazione (limited assurance e reasonable assurance). L’opzione potrà essere totale o parziale, combinando i due metodi di verifica.

Con riguardo alle modalità e ai termini per il controllo effettuato dalla Consob sulle Dnf è previsto che la vigilanza sulle dichiarazioni avvenga su base campionaria valorizzando le segnalazioni dei sindaci, dei revisori e degli altri stakeholders.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.