Main menu
Impronta EticaNewsConfindustria lancia il Manifesto “La Responsabilità Sociale d’Impresa per l’industria 4.0”

Confindustria lancia il Manifesto “La Responsabilità Sociale d’Impresa per l’industria 4.0”

Diviso in dieci punti, il manifesto è rivolto alle imprese che cambiano per rendere il Paese più sostenibile.

Il 24 gennaio 2018, Confindustria ha lanciato il Manifesto “La Responsabilità sociale d’impresa per l’Industria 4.0”. Il manifesto, strutturato in dieci punti, è rivolto alle imprese che vogliono cambiare per rendere il Paese più sostenibile.

I nuovi scenari mondiali impongono ormai un’attenzione più sistematica da parte di tutti gli attori economici: la sostenibilità e la responsabilità sociale, dunque, non sono esclusivamente corollari delle attività industriali, bensì leve gestionali e strategiche necessarie. E rappresentano driver centrali per diminuire i costi, incrementare la produttività, attrarre consumatori e investitori, cogliere opportunità di mercato.

Tra i principali capitoli del documento:

  • maggiore governance per la competitività;
  • attenzione ai problemi sociali e ambientali;
  • sostegno all’innovazione di modelli di business e strategie aziendali orientate al raggiungimento degli SDGs (Sustainable Development Goals) dell’Agenda 2030;
  • promozione della formazione e della ricerca;
  • supporto a politiche e sistemi di gestione per assicurare l’integrità dei comportamenti e contrastare la corruzione;
  • individuazione di adeguati strumenti di politica economica;
  • sviluppo di partnership pubblico-private e con il terzo settore.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *