Main menu
Impronta EticaProgetti Emil Banca NewsBattiti: acceleratore per startup ad alto impatto

Battiti: acceleratore per startup ad alto impatto

Chiusa la prima call di progetto con 30 candidature ricevute.

BattitiEmilbanca

Emil Banca, con il contributo tecnico di Kilowatt, ha lanciato il progetto Battiti: un percorso di accelerazione per startup ad alto impatto sociale e ambientale pronte ad accedere al mercato.

Battiti nasce da una conoscenza diretta di Emil Banca del mondo dell’incubazione e dell’accelerazione di impresa e dalla volontà di adattare strumenti, approcci e strategie alle peculiarità dei propri territori. Con Battiti Emil Banca intende mettere a sistema le potenzialità e le opportunità presenti nell’area emiliana per consolidare le nuove imprese.

Il progetto prevede l’accompagnamento di nuove imprese nella fase di testing e validazione in un’ottica di ecosistema, grazie all’attivazione di una rete di aziende, partner, esperti del territorio emiliano.

La prima call di Battiti si è chiusa il 30 giugno 2018 con 30 candidature ricevute su settori molto diversificati (agricoltura, sociale, arte e cultura, energia rinnovabile, occupazione e integrazione) e ben distribuite sul territorio (Bologna, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia, Parma, Cremona e Modena).

Entro luglio verrà comunicata una shortlist di candidature che poi accederanno ai colloqui conoscitivi di inizio settembre. Successivamente le startup che accederanno al programma potranno beneficiare di un programma di accelerazione ad alta intensità, gratuito e della durata di 6 mesi.

Maggiori informazioni sono disponibili a questo link.