Main menu
Impronta EticaNews Pubblicazioni e reportHigh Level Political Forum 2018: i messaggi emersi

High Level Political Forum 2018: i messaggi emersi

Il forum politico di alto livello sullo sviluppo sostenibile.

L’High Level Political Forum – il forum politico di alto livello sullo sviluppo sostenibile – è il momento centrale delle Nazioni Unite per il follow-up e la revisione delle strategie attuate per il raggiungimento dell’Agenda 2030 e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Il Forum si è riunito da lunedì 9 luglio a mercoledì 18 luglio 2018 e la riunione ministeriale da lunedì 16 luglio a mercoledì 18 luglio 2018. Il tema discusso è stato: “La trasformazione verso società sostenibili e resilienti”.

In vista del HLPF 2018, le Nazioni Unite hanno diffuso il Rapporto 2018 dedicato agli Obiettivi di sviluppo sostenibile. Il rapporto, dopo un’introduzione panoramica su tutti i Goal, dedica specifici capitoli agli SDGs che sono oggetto del Forum e cioè SDG 6 (Acqua pulita e servizi igienico-sanitari), SDG 7 (Energia pulita e accessibile), SDG 11 (Città e comunità sostenibili), SDG 12 (Consumo e produzione responsabili), SDG 15 (Vita sulla terra) e SDG 17 (Partnership per gli Obiettivi).

Il Forum ha messo in rilievo una forte mobilitazione per l’Agenda 2030 a livello globale, ma ha anche rimarcato che per raggiungerne gli Obiettivi è necessario accelerare urgentemente il passo.

Occorrerà quindi rafforzare i sistemi statistici nazionali, identificare strategie e meccanismi innovativi per finanziare gli SDGs, aumentare la coerenza delle politiche e assicurare un migliore coordinamento tra diversi livelli di governo. Tutto questo dovrà avvenire, sottolinea l’Onu nel documento riepilogativo dei messaggi emersi dalle Voluntary National Review, senza dimenticare chi è a rischio di esclusione sociale, povertà o discriminazione, come le donne, gli anziani, i migranti e le persone con disabilità.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dell’High Level Political Forum.

I messaggi emersi dall’HLPF 2018 sono consultabili anche sul sito dell’ASviS, che ha fatto una ricognizione dei documenti utili da consultare a questo link.