Main menu
Impronta EticaProgetti EUEU Talent: diffondere l’apprendistato tra le PMI europee

EU Talent: diffondere l’apprendistato tra le PMI europee

Il progetto europeo EU Talent intende promuovere la diffusione dell’apprendistato nelle Piccole e Medie Imprese (PMI), quale strumento per favorire l’accesso dei giovani al mondo del lavoro. Impronta Etica è tra i partner italiani impegnati ad attuare il progetto in Italia.

IL PROGETTO
Le PMI hanno un ruolo ed un potenziale enorme per combattere la disoccupazione giovanile fornendo opportunità di sviluppo e occupazione, come la messa a disposizione dei giovani di apprendistato di qualità. Le PMI tuttavia spesso non dispongono di informazioni, risorse e/o esperienza nell’offerta di apprendistati di alta qualità. “Eu Talent”-Business in Europe Hostining Apprentices for Youth – è un progetto di due anni, finanziato dalla Commissione Europea, che ha l’obiettivo di creare una rete di supporto, a livello europeo e nazionale, per supportare le PMI nell’offrire apprendistati maggiori e di migliore qualità.

OBIETTIVI DEL PROGETTO
A livello Italiano, il progetto ha voluto raggiungere le PMI su tre diversi livelli:

  1. 10.000 PMI attraverso una campagna di comunicazione online;
  2. 100 PMI coinvolte in webinar e seminari tematici per la condivisione di buone pratiche;
  3. 20 PMI attraverso un supporto dedicato per migliorare la qualità del proprio modello di apprendistato, partecipando ad attività di assessment e benchmarking.

PERCHE’ AVVIARE DEGLI APPRENDISTATI?

  • L’apprendistato consente alle imprese di assicurarsi un capitale umano con competenze specifiche e di qualità richieste dall’impresa e che non sempre si possono trovare nel mercato del lavoro;
  • Assumere apprendisti è più conveniente dal punto di vista dei costi, rispetto al reclutamento esterno di lavoratori già formati;
  • Promuovere programmi di apprendistato può avere un impatto positivo in termini di accrescimento di reputazione, sia all’interno del settore che nella comunità locale.

Il progetto che ha visto il coinvolgimento di 12 Paesi europei, è stato coordinato da CSR Europe e supportato da due partner istituzionali: EVTA – l’Associazione europea per la formazione professionale ed Eurochambers.

In Italia è stato promosso da Impronta Etica e Fondazione Sodalitas.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del Progetto.

Per maggiori informazioni:
info@improntaetica.org
+39 051 31 60 311

eu talent

loghi